Malta osmotica

Malta cementizia impermeabilizzante ad azione osmotica

Malta osmotica
  • Colore

    polvere di colore grigio

  • Confezione

    Polveri confezionate in sacchi di carta da kg 25 ca.

  • Conservazione

    Almeno 12 mesi nelle confezioni integre, conservati in luoghi asciutti al riparo dall’umidità e su paletta di legno.

Il prodotto per l'edilizia MALTA OSMOTICA è una malta impermeabilizzante cementizia biermetica, resistente alle acque aggressive per lavori in spinta e controspinta, composta da cemento, sabbie di marmo selezionate di varie granulometrie e additivi specifici.

MALTA OSMOTICA - campi di applicazione

La malta osmotica PLASTIMUR può essere utilizzata per l'impermeabilizzazione in spinta e controspinta di pareti, cantine, fosse per vani ascensori, locali interrati; strutture atte al contenimento di acqua, canali, serbatoi, cisterne, piscine; platee, plinti e muri di fondazione. Calcestruzzi vecchi (stagionati da almeno 1 mese), murature di blocchi di cemento, murature di mattoni pieni o misti.

MODALITÀ DI APPLICAZIONE DELLA MALTA OSMOTICA

PREPARAZIONE DEL SOTTOFONDO

I supporti dove applicare la malta osmotica, devono essere puliti, continui ed accuratamente bagnati a rifiuto, sarà pertanto opportuno pulire preventivamente la superficie di posa, con rimozione delle parti incoerenti ed asportazione tramite lavaggio a pressione di eventuali residui di oli e/o disarmanti.

APPLICAZIONE DELLA MALTA OSMOTICA

Bagnare abbondantemente tutte le superfici con acqua pulita, sino a rifiuto. Applicare l’impasto con pennellessa da muratore o spazzolone, in almeno 2 passate, la successiva dopo che la prima abbia appena fatto presa; rinzaffare con cemento e sabbia o con IDROSTOP (intonaco deumidificante macroporoso della Plastimur srl) fresco su fresco, senza fare asciugare completamente la malta in quanto potrebbe in seguito causare il distacco dell’intonaco.

La malta osmotica Plastimur, può essere anche stesa a rasare prima dell’applicazione successiva di rivestimenti plastici a spessore. La può essere passata anche a spruzzo basta ridurre leggermente l’acqua d’impasto. Nel caso di applicazione a pavimento ricoprire dopo almeno 12 ore e non oltre le 24 la malta osmotica con un rinzaffo leggero di sabbia e cemento ed un massetto di almeno 4-5 cm.